INAIL TI PAGA IL 65% PER LA RISTRUTTURAZIONE DELLA TUA AZIENDA
Formato Sicuro / Blog




Hai in progetto dei lavori di
ristrutturazione della tua attività,
te li paga l'INAIL


L’INAIL,  al quale si versano mensilmente migliaia di euro per i propri lavoratori, finalmente ha deciso di mettere a disposizione delle imprese circa 300 milioni di euro, per opere di miglioramento strutturale delle aziende.

É stato pubblicato il nuovo bando per il 2016,  per progetti di prevenzione in tema di sicurezza e salute sul lavoro, dove si propone di coprire fino al 65% a fondo perduto, del costo complessivo delle opere di miglioramento.

Un’iniziativa che produce un duplice effetto: da un lato incentivare la messa in sicurezza degli ambienti di lavorativi e dall’altro offrire un aiuto concreto agli imprenditori e ai datori di lavoro che sempre più spesso si sentono quasi abbandonati dallo Stato.

Sei un imprenditore e vorresti migliorare la sicurezza della tua attività?

Ci sono dei lavori che sai di dover fare, ma che hai sempre rimandato per mancanza di fondi?


Grazie al bando INAIL  gli interventi destinati al miglioramento della sicurezza dei luoghi di lavoro e la sanificazione degli ambienti, ti saranno finanziati al 65% a fondo perduto fino ad un massimo di 130.000 €.

Il tuo impianto elettrico è da rifare? Hai amianto sul tetto dell’azienda? Devi cambiare il sistema di riscaldamento dei luoghi in cui lavorano i tuoi dipendenti? Vuoi comprare un nuovo macchinario?

Alcuni esempi di lavori finanziabili:
  • implementazione di modelli organizzativi SGSL per il miglioramento della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro;
  • progetti di investimento come ristrutturazione o modifica strutturale e/o impiantistica degli ambienti di lavoro;
  • interventi relativi alla riduzione/eliminazione di fattori di rischio;
  • Acquisto di macchine;
  • Installazione, modifica o adeguamento di impianti elettrici, antincendio, di aspirazione e ventilazione; 

Il costo di tutti questi lavori può essere dimezzato grazie a questo bando INAIL.

Come e quando aderire?

Il bando che partirà a novembre 2015. Tutte le aziende interessate ad usufruirne del finanziamento, entro maggio 2016, dovranno caricare la propria domanda direttamente sul portale del INAIL nella sezione dedicata.

Naturalmente sembra più facile a dirsi che a farsi. La redazione del piano non sempre è così semplice e la presentazione deve essere fatta esaurendo alcuni parametri dettati dall’INAIL, che se non rispettati rendono vana la presentazione del progetto.

Come se non bastasse c’è il “Click DAY”.  Viene stabilito dall’INAIL un giorno esatto ed un orario in cui è possibile far accettare il proprio progetto, fino ad esaurimento fondi. Una vera e propria corsa a “chi arriva prima”!!

 

Attenzione, non tutti sono in grado di redigere un piano accettabile dall’INAIL, o essere sufficientemente veloci durante il “Click DAY”, pertanto vi invitiamo a stare attenti a chi vi affidate.

Gli studi partner di FORMATOSICURO hanno un tasso di "accettazione piani" del 95%, se siete interessati, non esitate a chiedere.  
 
COME POSSIAMO AIUTARE LA TUA ATTIVITA'?





Accetta le condizioni della Privacy*
clicca qui per leggere le condizioni
Inserisci i caratteri che leggi nel riquadro

   qui

Copyright © 2017, FORMATO SICURO  -  Tutti i diritti Riservati  -  P.iva 11398230018
Via Juvarra, 16 - 10137 - Torino  -  Telefono: 011.79.32.248 Informativa Privacy - Termini & Condizioni