CORSI DI FORMAZIONE ONLINE: DOVE STA LA FREGATURA?
Formato Sicuro / Blog




Quanto può valere
la tua preparazione virtuale
a livello pratico? 


Un argomento che sta interessando il mondo della sicurezza nei luoghi di lavoro riguarda la possibilità di effettuare corsi di formazione direttamente online.

La diffusione di corsi “virtuali” nasce dal fatto che datori di lavoro e dipendenti mostrano spesso un’allergia, per fortuna non troppo diffusa, alle aule e a tutto ciò che potrebbe fargli “perdere tempo prezioso” con spostamenti e spese accessorie.

La domanda più comune che può porsi un datore di lavoro, in una situazione in cui deve provvedere alla formazione dei suoi dipendenti, potrebbe essere: “perché spendere soldi e tempo per una cosa che posso far fare direttamente e comodamente online?”. E potrebbero facilmente fargli eco i dipendenti, mostrandosi riluttanti all'idea di ritornare sui banchi come ai tempi della scuola.

Non è nostra intenzione rispondere a questa domanda da un punto di vista economico o logistico, quanto piuttosto da un punto di vista pratico e se vogliamo etico. Innanzitutto, premessa la validità a livello giuridico di questi corsi, ciò che lascia perplessi è la loro validità a livello pratico.
  
Non essendo possibile inserire una figura super-partes in grado di controllare che i corsi vengano effettivamente seguiti, non è di conseguenza possibile affermare con certezza se un dipendente abbia seguito la lezione del giorno o se sia andato a giocare a calcetto con i colleghi, o se soprattutto l’esame finale (sempre telematico) sia stato effettuato dal soggetto interessato e non da un suo amico più esperto.

Come se non bastasse, il boom di corsi nati online ha portato con sè una scia di furbi ed imbroglioni che nel tentativo di cavalcare questo nuovo business spacciano per validi e certificati corsi che non risulterebbero come tali ad un controllo giuridico. Un ulteriore motivo per riflettere bene quando si decide a chi affidare la propria formazione in tema di sicurezza. 

Tutti i dubbi riguardo la validità di tali corsi a livello pratico, potrebbero comunque essere riassunti in un'unica, piccola riflessione: 

"Come potrebbe un corso per addetto di primo soccorso svolto online ad esempio, quindi senza esercitazioni pratiche svolte invece nei corsi tradizionali, permetterti di possedere tutte le conoscenze e abilità per salvare la vita ad un collega?"

 


A.Cuzzi 
COME POSSIAMO AIUTARE LA TUA ATTIVITA'?





Accetta le condizioni della Privacy*
clicca qui per leggere le condizioni
Inserisci i caratteri che leggi nel riquadro

   qui

Copyright © 2017, FORMATO SICURO  -  Tutti i diritti Riservati  -  P.iva 11398230018
Via Juvarra, 16 - 10137 - Torino  -  Telefono: 011.79.32.248 Informativa Privacy - Termini & Condizioni