La nuova frontiera della sicurezza: Industria 4.0






Industria 4.0:

il nuovo standard 5G per le telecomunicazioni, l’interazione uomo-robot, l’intelligenza artificiale, la robotica collaborativa e la produzione additiva sono potenzialmente in grado di facilitare enormemente il lavoro e di renderlo più sicuro in futuro. Allo stesso tempo, questi sviluppi comportano nuove problematiche per la SSL, anche sotto forma di nuovi rischi potenziali.

HSE e sostenibilità vanno a braccetto:

Nel contesto della responsabilità sociale d’impresa (CSR), numerosi aspetti della governance ambientale, sociale e aziendale (ESG). Questi criteri consentono alle aziende di passare in rassegna le proprie credenziali di sostenibilità e le proprie responsabilità ambientali e sociali. L’attenzione che le aziende rivolgono a questi criteri è strettamente legata al lavoro svolto dai professionisti HSE.

Le sovrapposizioni vanno dal lavoro in modo sostanzialmente sostenibile all'assumersi la responsabilità di garantire che le misure di protezione delle persone e dell’ambiente vengano rispettate durante l’intero processo di produzione.

I diversi provvedimenti presi a livello politico hanno ampliato e continuano ad ampliare gli obblighi a lungo termine di due diligence delle imprese verso le catene di fornitura, il che ha reso l’esistenza di una strategia HSE integrata sempre più importante per il successo commerciale.

Secondo alcuni si tratta di un’opportunità fondamentale per sviluppare e migliorare il profilo della sicurezza sul lavoro nel suo complesso. Nel contesto del cambiamento climatico, alcuni esperti ritengono che le aziende ora abbiano l’obbligo di applicare i criteri ESG.

Questi criteri portano a cambiamenti che presuppongono anche nuovi pericoli e rischi potenziali e le aziende sono chiamate ad agire di conseguenza. Questi rischi sono chiaramente legati alla CSR, ma riguardano anche la responsabilità delle imprese nei confronti dei loro dipendenti.

Se il 2022 sarà il primo anno post-pandemico, bisognerà rafforzare l’importanza della sicurezza sul lavoro:

Alcuni si concentrano sugli effetti positivi che questa ha avuto: il maggior apprezzamento del lavoro svolto dai professionisti HSE, i cambiamenti duraturi e a lungo termine nel campo della salute e della sicurezza sul lavoro, e infine una nuova direzione basata sugli insegnamenti tratti dalla pandemia.

Altri si sono mostrati preoccupati per la durata di questi cambiamenti nel tempo. Il timore che la loro importanza possa diminuire nuovamente è altrettanto presente quanto la preoccupazione che le aziende possano aver perso di vista le loro responsabilità sociali durante la pandemia.

È emersa l’importanza di prestare maggiore attenzione all’aspetto umano:


I manager, i professionisti della sicurezza e gli altri dipendenti saranno in grado di far fronte ai compiti e alle problematiche che si presenteranno durante il prossimo anno solo collaborando fra loro.

Incoraggiare le persone a cooperare, sostenersi e prendersi cura l’una dell’altra deve essere un obiettivo primario e diventare un modello di comportamento fondamentale.

Molti esperti sottolineano il ruolo dei professionisti della sicurezza sul lavoro e credono che in parte sia loro dovere garantire che questo ambito resti una priorità a lungo termine, anche quando le restrizioni più dure legate alla pandemia saranno state eliminate.

La salute e la sicurezza sul lavoro possono risolvere i problemi del futuro concentrando l’attenzione sulle persone da proteggere, nonché sulle loro azioni e interazioni. Questo focus getterà le basi e servirà a controbilanciare una cultura del lavoro sempre più flessibile e aiuterà a proteggere in modo efficace dall’eccessivo stress psicologico.
 
Se hai curiosità in più non preoccuparti Formato Sicuro è qui per seguirti ed aiutarti in tutto ciò che riguarda la tua sicurezza e quella dei tuoi dipendenti!
 
COME POSSIAMO AIUTARE LA TUA ATTIVITA'?





Accetta le condizioni della Privacy*
clicca qui per leggere le condizioni



Copyright © 2022, FORMATO SICURO è un marchio di POWER OF TRAINING SRL  -  Tutti i diritti Riservati  -  P.iva 12504800017
Via O. Antinori, 6 - 10121 - Torino  -  Telefono: 011.20.71.407  -   Informativa Privacy - Termini & Condizioni   -  Admin Sito